SpinOff Paghe – Software gestionale paghe

SCHEDA PRODOTTI

software spinoff paghe                      

Il pacchetto di gestione del personale calcola tutte le competenze e sviluppa gli adempimenti mensili ed annuali richiesti. La procedura ha una struttura tabellare che consente di personalizzare i diversi trattamenti contrattuali e previdenziali e di adattarsi alle numerose variazioni di legge.

Tabelle contrattuali, previdenziali, contabilità  e generali: il pacchetto fa largo utilizzo di tabelle mediante le quali l'utente definisce i parametri contrattuali e previdenziali per ogni tipo di azienda e rende automatiche le fasi di lavoro: parametri e parametri di calendario che permettono di inserire i dati relativi allo studio/professionista e personalizzare le impostazioni di lavoro; le tabelle con gli elementi principali di ciascun C.C.N.L., delle Categorie Contrattuali (dati retributivi), dei Gruppi Contrattuali e dei trattamenti delle singole clausole contrattuali quali gli scatti di anzianità , i divisori e le voci retributive, ferie e permessi, mensilità  aggiuntive, codici presenze e giustificativi, trattamento assenze di calendario e integrazioni eventi, descrizione elementi paga e voci di cedolino, oltre a tabelle di utilità e supporto all’elaborazione della procedura.

Archivi: contengono le anagrafiche generali delle aziende (la parte anagrafica) e gli archivi dipendenti composti dall'anagrafica, dall' archivio dei familiari a carico, dai progressivi contabili e archivi pluriennali come  lo "storico eventi" e lo "storico cedolini mensile”. Quest’ultimo contiene i dati principali dei cedolini paga di ciascun mese di ogni anno per singolo dipendente e le relative voci cedolino che possono essere utilizzate per ricavare tabulati a scopi statistici.                      

Elaborazione cedolino: può essere effettuata con diverse modalità, da impostare a seconda delle esigenze sull’anagrafica azienda; la gestione presenze e giustificativi consente lo sviluppo cedolino mediante la compilazione interattiva del calendario presenze.                         L’input cedolino provoca la contestuale visualizzazione dei conteggi e consente di valutare immediatamente se i dati sono esatti e procedere alle eventuali correzioni. In base all'orario di lavoro vengono proposti in automatico i dati del mese: ore/giorni lavorati e retribuiti e numero settimane del mese; per ovviare a possibili omissioni, vengono proposte dal sistema anche le voci ricorrenti di ciascun dipendente. In questa fase è possibile accedere agli archivi.                        Voci cedolino, giorni di malattia, situazione ferie… scendendo a più livelli senza abbandonare il programma in esecuzione. I dati dei cedolini paga, inclusi i test di inquadramento e le voci movimentate, vengono memorizzati negli archivi storici. Terminata la fase di elaborazione dei cedolini dal menù si può accedere alla stampa delle presenze e del LUL.                        All’interno di questo menù si trovano anche i moduli per gestire le pratiche di  malattia/maternità/infortunio, il rimborso da 730 e i dati relativi alle detrazioni.                      Nel caso di indennità  di malattia o maternità  a carico degli Istituti, il sistema è in grado di effettuare autonomamente i vari conteggi e di proporre i risultati durante la fase di immissione dati cedolino. Analogamente, in presenza di licenziamento, viene effettuato in automatico il calcolo dei ratei residui ed il T.F.R. a saldo e la relativa tassazione con la semplice impostazione della data delle dimissioni.

Adempimenti mensili: attraverso un solo comando è possibile calcolare contributi e ritenute Irpef selezionando le aziende da elaborare da un pratico elenco.                        La gestione del conto fiscale permette di visualizzare i dati ottenuti dall’elaborazione mensile e di stampare il modello F24 e modificare velocemente le deleghe.                        Una parte del menù è dedicata alla gestione dei dati UniEmens, con la possibilità di confrontare i dati con la vecchia gestione DM10 e di modificare direttamente sulla denuncia individuale o aziendale qualunque possibile inesattezza.                        Quattro apposite sezioni permettono di gestire il flusso DMA-Inpdap, il flusso Previnet, il fondo assistenza Est e la gestione Ebav.                        Una sezione permette di gestire il modello Unilav e creare kl’apposito file xml.                        All’interno di questa sezione è possibile creare, stampare e inviare la denuncia infortunio, gestire i movimenti della cassa edile creare i relativi tabulati e le stampe.                        E’ inoltre possibile la stampa mensile del Tfr e la personalizzazione per ogni azienda di tutti i flussi di stampa mensile.                      L’ultima parte di questa sezione permette l’aggiornamento di fine mese.

Adempimenti annuali: consente di effettuare in modo rapido il passaggio di fine anno, gestire e stampare i Cud e l’autoliquidazione Inail. Apposite sezioni sono dedicate alla gestione Irap, sgravi e importi detassati da esporre sul Cud.                       

Stampe:                        il programma è corredato da numerose stampe di moduli come il Durc,  e il DL 86/88 e stampe di utilità quali la domanda assegni familiari e la dichiarazione di disponibilità alla riqualificazione; stampa parametriche ed etichette azienda/dipendenti; oltre a diverse stampe di utilità come ad esempio il tabulato ratei maturati, il tabulato TFR anno, riepilogo cedolini.