Fenice SQL – Software gestionale piccole/medie imprese

LogoFenice

Fenice SQL è l’applicativo gestionale in grado di soddisfare in egual misura sia l’esigenza della piccola azienda, che le più ampie e complesse esigenze delle aziende di medie dimensioni.

La sua facilità d’uso e la notevole possibilità di personalizzazione dell’applicativo in tutte le sue funzionalità , soddisfano un numero elevato di utenze con le più varie caratteristiche.

Fenice SQL infatti consente di “modellare” l’intero applicativo e le sue funzionalità in relazione non solo al tipo di attività svolta, ma anche in funzione del singolo specifico modo di operare. La versatilità e l’intuitività dell’interfaccia grafica, l’elevato numero di dati e di automatismi disponibili, uniti alla intrinseca potenza di un database relazionale, rendono Fenice Sql Pro uno dei software più apprezzati disponibili sul mercato.

Per mezzo delle numerose funzionalità, alla loro versatilità ed alla loro costante evoluzione ed implementazione tali da renderlo idoneo anche al mondo dei “commercialisti”, Fenice Sql Pro è in grado di soddisfare le attuali esigenze di un’ampia tipologia di aziende.

Caratteristiche Funzionali

Contabilità
Il modulo di contabilità generale è estremamente completo e risolve, in maniera efficace, le problema?che di gestione contabile e fiscale delle aziende. Il fulcro, rappresentato dalla prima nota è intuivo e guida anche utente non molto esperto (tramite l’utilizzo dei modelli contabili) alla compilazione corre?a delle registrazioni in prima nota; consente (tramite le causali contabili) di effettuare in un’unica registrazione operazioni connesse, pur mantenendo separata la loro natura (es. fa?ure + incassi).

Dalla prima nota è possibile ottenere la visualizzazione dei mastrini, del movimento intracomunitario, e dell’operazione in partitario generata in automatico per il soggetto della registrazione, nonché la visualizzazione dei mastrini dei sottoconti utilizzati. L’aggiornamento di tu? i progressivi iva (registri, liquidazione periodiche e plafond) avviene in un’unica soluzione evitando all’utente lunghi e laboriosi passaggi.

Contabilità Fiscale
Le aziende che scelgono di gestire internamente la propria contabilità fiscale, possono tramite questo modulo soddisfare pienamente questa esistenza.

Gestione Tesoreria
Tramite questo modulo è possibile gestire il portafoglio titoli. La procedura prevede l’associazione dei titoli ricevuti, alle rate da incassare e di quelli emesse alle rate da pagare. È prevista inoltre la contabilizzazione in prima nota dell’incasso o pagamento.

Ritenute
Il modulo ritenute è stato sviluppato al fine di soddisfare la problematica relativa alle ritenute sulle provvigioni, inerenti a rapporti di commissioni, agenzia di mediazione, di rappresentanza di commercio e di procacciamento d’affari. Sono obbligati ad effettuare la ritenuta d’acconto dell’IRPEF o dell’IRES sulle provvigioni derivanti da attività di intermediazione commerciale, tutti i soggetti indicati al primo comma dell’art 23 del D-P-R- 600/1973 e precisamente: le persone fisiche che esercitano attività di impresa o di lavoro autonomo.

Cespiti
Il modulo cespiti è stato sviluppato al fine di soddisfare la problematica relativa alla gestione dei beni ammortizzabili. Sicuramente tra le sue caratteristi che principali, oltre alla flessibilità, c’è la possibilità di seguire il ciclo di vita di un bene ammortizzabile sia dal punto di vista economico-aziendale (civilistico) che dal punto di vista fiscale.
Dal punto di vista civilistico, le quote di ammortamento possono avere carattere irregolare, prevedendo percentuali e tipologie di ammortamento che possono divergere da quelle previste per legge, tali divergenze sono in funzione alle reali esigenze dell’azienda. Dal punto di vista ?scale, il problema dell’ammortamento deve essere risolto nell’ambito di uno schema abbastanza rigido per oggetto, durata e disciplina conta-bile. Tra le altre, il modulo viene fornito di categorie precaricarte con le relative quote di ammortamento suddivise per tipologia. Le categorie vengono divise in gruppi – specie – sottospecie. Inoltre il modulo è ricco di automatismi che consentono l’immissione automa?ca in prima nota di tu?e le operazioni necessarie, come ad esempio la generazione degli ammortamenti, il calcolo delle manutenzioni, nonché di una stampa che consente la simulazione del bilancio con le quote di ammortamento

Magazzino
Il magazzino è stato realizzato tenendo presente le esigenze sempre crescenti delle aziende in merito alla gestione del carico/scarico articoli e rappresenta uno strumento semplice, funzionale ed estrema-mente completo.

Altre Funzioni

Gestione Matricole
La procedura prevede la gestione in fase di acquisto/vendita degli articoli con matricole. È possibile assegnare agli articoli di magazzino i numeri seriali del fornitore, oppure serializzarli secondo una propria codifica. In entrambi i casi è possibile seguire tramite apposite stampe di controllo il flusso di carico /scarico di ogni numero seriale.

Gestione Lotti
La procedura è in grado di gestire la problematica della rintracciabilità degli articoli a cui è assegnato un lotto di produzione. La gestione è attiva sia in fase di acquisto/vendita che in fase di produzione.

Gestione Varianti
La procedura prevede una gestione integrata delle varianti (es. taglie e colori) rispondendo in pieno alle esigenze degli operatori del se?ore (abbigliamento, calzature ecc). La gestione risolve sia le problema?che di vendita al dettaglio che quelle di produzione.

Distinta Base
Il modulo distinta base consente di gestire in maniera esaustiva buona parte delle problematiche connesse alla produzione. Per la sua stesura sono state analizzate e valutate le diverse situazioni che caratterizzano la produzione di determinate tipologie aziendali, in modo di rendere il modulo estremamente competitivo.

Documenti
Il modulo documenti è uno strumento potente, completo e versatile perché soddisfa la maggior parte delle problematiche riguardanti aziende che gestiscono documenti per le transazioni di merce. È perfettamente integrato con il magazzino e consente di gestire sia documenti in ingresso che in uscita merci, aggiornare automaticamente il partitario, stampare i documenti su parametrici, prelevare ed evadere degli ordini/impegni presenti per il soggetto, fatturare in maniera differita i documenti di trasporto, contabilizzare in automatico le fatture e ricevute ?scali creando eventualmente i movimenti intracomunitari, gestire e contabilizza-re gli effetti, gestire le provvigioni per gli agenti ed i capo-area, effettuare stampe volte al controllo e alla verifica statistica dei prodotti trattati.Innovativa e pratica, è la possibilità di inviare automaticamente tramite PEC (Posta Elettronica Certificata) tutti i documenti di trasporto genera? dal software Fenice, semplicemente inserendo la mail del cliente nella relativa anagrafica.

Ordini e impegni
Il modulo ordini a fornitore/impegni da cliente è stato ideato per completare ed ottimizzare la gestione aziendale relativa alla gestione dei documenti. È perfettamente integrato con la gestione dei documenti e del magazzino per offrire una soluzione completa ed all’avanguardia alle aziende.

Demo

Scheda Prodotto

DOWNLOAD PDF